DI.VI.NE. project



DIfesa dalla degenerazione infettiva della VIte e dai NEmatodi: azioni integrate con organismi ed estratti naturali in aree ad alta vocazione viticola

Il progetto DI.VI.NE mira al contenimento della virosi della degenerazione infettiva e dei nematodi nei vigneti, tramite prove sperimentali in condizioni controllate ed in campo e bilancio economico delle soluzioni proposte.

Il progetto si focalizza sull’uso di sostanze naturali, biostimolanti, concimazioni equilibrate e microrganismi benefici, a vantaggio dello stato fitosanitario del vigneto e di un aumento quantitativo e qualitativo delle produzioni viticole.

Verranno inoltre analizzati il bilancio economico e la convenienza dell’introduzione di tali innovazioni nelle aziende vitivinicole.

I risultati del presente progetto aiuteranno a migliorare la competitività delle aziende viticole venete, particolarmente quelle situate nei territori più vocati alla viticoltura, diminuendo le perdite produttive dovute alla problematica annosa della virosi e dei nematodi.

Il progetto è condotto nell’ottica di una gestione sostenibile ed ecocompatibile dell’agricoltura, con vantaggi a breve e lungo termine per gli operatori del settore, per l’ambiente, per i consumatori e la collettività.